LA FOBIA CHE PORTO' ALLA NASCITA DI TFT



La Thought Field Therapy è stata sviluppata dallo psicologo americano Roger Callahan . Combinando la psicoterapia moderna e la tradizione orientale, si basa molto sulle antiche pratiche mediche cinesi tra cui la digitopressione e l'agopuntura, che individuano la presenza di un sistema energetico interno.


L'ispirazione per lo sviluppo del nuovo approccio di Callahan è arrivata nel 1980, quando ha sperimentato con successo il tocco delle dita per trattare la fobia dell'acqua di una donna.

Notando che la paura di Mary era spesso vissuta come una 'sensazione di malessere' nel suo stomaco, decise di picchiettare i punti di digitopressione sotto l'occhio, che associava al meridiano dello stomaco. Ciò ha provocato una risoluzione improvvisa e inaspettata della fobia di Mary e ha spinto Callahan a iniziare la sua ricerca di punti di digitopressione legati ad altre condizioni. Nel corso dei due decenni successivi, Callahan ha sviluppato e perfezionato la sua tecnica, che da allora ha insegnato a migliaia di persone.


Questo breve racconto per dirti che è possibile trattare insieme le tue fobie e liberarti di esse tramite le mie sessioni di EFT integrata. Sono a tua disposizione per un colloquio conoscitivo senza impegno. Ti aspetto.


Immagine:

Stefania Santarcangelo

Stream of consciousness

Digital art

2016

Stampe disponibili

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

IO SCELGO